Dott.Walter Pilloni

In questa pagina troverete interviste, articoli e considerazioni personali del Dott. Walter Pilloni

  • Walter Pilloni

IN USCITA IL LIBRO "ULTIMACHIAMATA" Scritto da Walter Pilloni e Alberto Bruzzone.

Lunedì 13 Maggio 2019, alle ore 18, al Palazzo della Meridiana di Genova (Salita San Francesco 4), l’Associazione Amici di Palazzo della Meridiana organizza la presentazione del libro ‘Ultima Chiamata – L’uomo nuoce gravemente alla salute del pianeta: 30 testimonianze di speranza’.

Il volume è scritto a quattro mani da Walter Pilloni, imprenditore genovese impegnato nel campo della mobilità elettrica e da sempre molto attento alle tematiche green, e dal giornalista Alberto Bruzzone. Pubblica la casa editrice De Ferrari, con la

prefazione curata da Luca Bracali, acclamato documentarista per la Rai e per National Geographic.

Con gli autori dialogherà Luigi Gia, caporedattore di ‘Affari & Finanza’ di Repubblica. È prevista la presenza di numerosi personaggi della politica e dell’imprenditoria, le cui storie sono raccontate nel libro.

Ci sarà anche un saluto da parte del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa.

Al termine dell’incontro, verranno consegnati i premi ‘Riambientiamoci’ ad alcuni protagonisti del libro, che sono stati ospiti del programma andato in onda nei mesi scorsi su Telegenova.

L’ingresso è libero sino ad esaurimento dei posti. Per informazioni: tel. 010 2541996; email:

amici@palazzodellameridiana.it; sito web www.palazzodellameridiana.it

La scheda del libro ‘Ultima chiamata’ raccoglie, in forma di articoli, il contenuto delle trenta puntate della trasmissione ‘Riambientiamoci’,

andata in onda in televisione nei mesi scorsi e ideata, curata e condotta da Walter Pilloni. Il testo, realizzato con la collaborazione del giornalista Alberto Bruzzone, presenta le variegate testimonianze degli ospiti che si sono via via succeduti.

Trenta incontri con persone diverse per professione, età, sesso, ma tutte legate da un unico comun denominatore:

l’Ambiente, inteso come habitat naturale nostro e delle future generazioni.

Ognuno degli invitati ha portato il suo prezioso contributo, raccontando in quale modo si sta adoperando per cercare di mitigare con il proprio impegno i danni che l’uomo sta infliggendo al pianeta: piccoli e grandi protagonisti della scena

politica, imprenditoriale e delle associazioni di volontariato, che spontaneamente si riconoscono attorno a questo grande tema.

Ogni incontro è stato un utile pretesto per affrontare in maniera più allargata il tema di base, permettendo di completare l’informazione su scala globale.

Gli autori Walter Pilloni è un imprenditore di professione e giornalista per passione. Laureato in materie giuridiche e diplomato alla London School of Journalism, ha pubblicato un primo libro nel 1989 e un secondo nel 2001. Dal 1998 al 2003, ha curato una

pagina di opinione su ‘PCB Magazine’ (edizioni Castelfranchi) su Economia e Ambiente.

Divulgatore scientifico e buon comunicatore, conduce un programma televisivo da lui ideato su Ecologia e Green Economy.

Relatore in convegni e incontri pubblici: ‘La mobilità eco-compatibile’ (Milano 2011), ‘Per non morire di smog’ (Genova

2015) e ‘Un mare di plastica’ (Genova 2017).

Dal 2006, porta avanti un progetto di mobilità sostenibile per le città del futuro in collaborazione con paesi extra CEE, con il logo Ecomission.

Vincitore dei premi ‘Sviluppo Sostenibile’ (2015, Fondazione Edo Ronchi), Posidonia Festival 2015, Riconoscimento Anello Verde (2018 e 2019), Premio Regione Liguria Innovazione SMAU (2018).

A Pilloni è stato conferito il titolo di ‘Ambasciatore di Genova nel mondo’ dal sindaco Marco Bucci ad aprile 2019.

Alberto Bruzzone è tra i più noti e apprezzati giornalisti genovesi della carta stampata.

Ha lavorato dal 1999 al 2015 al ‘Corriere Mercantile’, dove si è occupato di cultura, cronaca ed economia.

Alcuni suoi articoli sono stati premiati nell’ambito del Festival della Scienza.

Attualmente scrive per diverse testate, tra cui i portali online ‘Piazza Levante’ e ‘La Voce di Genova’. Particolarmente sensibile ai temi ambientali, è tra i principali cronisti che si occupano del Ponente genovese, con particolare attenzione all’impatto sulla popolazione delle attività industriali quali il porto e i depositi costieri di materiali chimici.

Ha seguito con molta attenzione le vicende del Parco di Portofino.





0 visualizzazioni

TITLE

  • Facebook Icona sociale
  • YouTube Icona sociale

© 2023 by The Mountain Man. Proudly created with Wix.com